Tornare al benessere fisico con kybun

Sia sul posto di lavoro sia a casa, nello sport o nel tempo libero. Gli infortuni possono accadere ovunque. Purtroppo le misure preventive non sempre aiutano.

In questi casi è indispensabile una rigenerazione efficace. Occorre curare le ferite con strumenti e procedimenti corretti. Oltre al tipo di riabilitazione, anche il tempo gioca un ruolo importante. Ogni tipo di terapia dovrebbe essere lunga a sufficienza e possibilmente veloce, affinché si possa presto guarire del tutto.

Le scarpe kyBoot e il tappeto kyBounder sono in grado di conciliare questi fattori in modo straordinario. Con il suolo morbido ed elastico, ogni singolo esercizio riabilitativo garantisce la sua efficacia sotto molteplici aspetti, portando a risultati più rapidi e più efficaci. Il motivo sta nella qualità del materiale, grazie al poliuretano contenuto nelle kyBoot e nel kyBounder, il tappeto e le scarpe hanno sempre un effetto molleggiante contro la pressione del peso del corpo. In questo modo il piede e il resto del corpo sono in continuo movimento. Ciò allena la muscolatura profonda e favorisce il rilassamento muscolare.

I medici sono convinti dell’efficacia dei prodotti kybun.
Così, per esempio, Erika Wissmann spiega la pratica di metodi terapeutici olistici:
"Otto anni fa in un infortunio mi sono rotta tre vertebre dorsali. Da allora soffro di disturbi neurologici. Nelle scarpe normali ho dolori alla colonna vertebrale dorsale e tensioni cervicali. Inoltre ho una lieve tendenza all'alluce rigido. Grazie alle kyBoot non ho nessuna difficoltà a camminare. Sono semplicemente fenomenali. Si cammina in modo molto piacevole e percepisco ancora un po' l'alluce."

Anche nella pratica della chirurgia podologica si rimane stupiti dai vantaggi terapeutici delle kyBoot e del kyBounder.

"Le straordinarie caratteristiche di ammortizzazione delle kyBoot, rendono le scarpe dei piacevoli accompagnatori nella vita quotidiana per pazienti con artrosi nella zona delle gambe. Grazie alle kyBoot possiamo ridurre il dosaggio di analgesici ai nostri pazienti. Di conseguenza le scarpe rappresentano un aiuto importante nella terapia", afferma contento il Dott. Markus Müller, medico specialista in chirurgia ortopedica FMH

Opinioni dei clienti

Tarja Moilanen di Finlandia

Tarja Moilanen di Finlandia

“Queste scarpe mi hanno regalato un’esperienza di camminare completamente nuova. Ogni passo è flessibile, indipendentemente dalla superficie di appoggio. Comfort e praticità non sono mai venuti meno, indipendentemente dal fatto che camminassi su fanghiglia, strade ghiacciate, o che la temperatura fosse -30°. Dal momento che queste scarpe non fanno sudare, posso mantenere il piede caldo anche quando indosso calze di lana fini. Sono scarpe assolutamente fantastiche!”

Pascal Wieser, amministratore presso Vögele Reisen AG, Svizzera

Pascal Wieser, amministratore presso Vögele Reisen AG, Svizzera

Quando vado alle fiere e cammino per tanto tempo fra gli stand oppure quando devo stare in piedi a lungo, me lo dico sempre più spesso: in una scarpa la cosa più importante è la comodità. Non è che siano brutte, anzi. Le kyBoot sono cambiate da quando sono usciti i primi modelli. La cosa importante è che io mi senta a mio agio e continui a star bene.

Marco Hanselmann, residente a Appenzello

Marco Hanselmann, residente a Appenzello

Nel 1998 ho avuto un grave incidente in moto. Dal ginocchio in giù era tutto compromesso. Sembrava che la gamba dovesse essere amputata. Poi invece, per mia fortuna, i medici sono riusciti a salvarla. Da quel momento ho avuto ogni giorno dolori. Mi sono informato se ci fosse qualche modo per alleviare il male. Ed è così che mi sono imbattuto nelle kyBoot.