Lavorare senza dolori

Piedi doloranti, tensioni e mal di schiena: molti artigiani soffrono di questi disturbi.

Le cause principali sono le lunghe giornate di lavoro in piedi, sollevamenti pesanti e il carico unilaterale sul corpo. Il rivoluzionario concetto di movimento kybun rende il laboratorio o il posto di lavoro più ergonomico in modo semplice. Lavorare in movimento con una postura eretta sulla superficie elastica e molleggiante è la sana alternativa a un pavimento duro e allo stare seduti in modo passivo. La struttura elastica e molleggiante  attiva la muscolatura del piede e della gamba con un'attività delicata e permanente, per mantenere l'equilibrio e la postura.

Informazioni sui nostri prodotti

Scarpa kybun
Scarpa kybun 
Tappeto kybun
Tappeto kybun 
kybun Tapis roulant
kybun Tapis roulant 

Effetti e benefici:

  • Può essere un buon rimedio in caso di mal di schiena
  • Riduce la stanchezza
  • Rende il lavoro più efficiente grazie alla combinazione tra movimento e lavoro intellettuale
  • Rilassa e distende la muscolatura
  • Migliora la postura
  • Aumenta la buona forma fisica generale senza dispendio di tempo
  • È divertente

Opinioni dei clienti

Oliver Künzle da San Gallo, Svizzera

Oliver Künzle da San Gallo, Svizzera

L’aspetto dei primi esemplari, le MBT, era abbastanza grossolano. Adesso le scarpe sono eleganti, e a Roggwil, dove sono stato, sono disponibili diversi modelli. Esteticamente le scarpe sono diventate molto sportive. Mi piacciono e vengono continuamente perfezionate.

Marco Hanselmann, residente a Appenzello, Svizzera

Marco Hanselmann, residente a Appenzello, Svizzera

Mi piace molto il fatto che le kyBoot siano prodotte in Svizzera. Così si creano posti di lavoro. Sono disposto a spendere qualcosa in più quando so che si tratta di una buona scarpa.

Sandra Haffa dipendente Martin Confiserie, Svizzera

Sandra Haffa dipendente Martin Confiserie, Svizzera

Indossavo il modello da trekking per pulire. Trascorrevo davvero tutto il tempo in acqua con queste scarpe. Lì è sempre tutto bagnato. Prima di conoscere le kyBoot, indossavo delle scarpe comuni e dovevo cambiarle ogni stagione. La suola si scollava sempre. Le kyBoot invece sono resistenti all’acqua; le ho trattate proprio come qualsiasi altra scarpa. Avevo sempre i piedi asciutti e caldi persino in autunno e in inverno. Ed è ancora così dopo tre anni.