La salute inizia dai piedi

Nel settore sanitario le giornate di lavoro lunghe e intense non sono rare.

La salute inizia dai piedi

Nel settore sanitario le giornate di lavoro lunghe e intense non sono rare. Medici e infermieri stanno in piedi tutto il giorno e caricano enormemente il loro corpo. Gambe pesanti, mal di schiena e malattie delle vene rappresentano i disturbi più frequenti del personale. Ma non dev'essere così.

Le scarpe kybun sono le più adatte al lavoro negli ospedali e negli studi medici. La suola walk-on-air fornisce un'ottima ammortizzazione e scarica il corpo in modo percettibile. Le scarpe sono facili da pulire e disinfettare. La sua suola antiscivolo fornisce un appoggio sicuro e protegge dagli infortuni sul lavoro. Inoltre il sistema climatico del piede garantisce una regolazione ottimale dell'umidità e della temperatura.

«Le scarpe kybun premettono una camminata attiva e salutare anche su pavimenti duri. La suola elastica e molleggiante protegge le articolazioni, allena la muscolatura e migliora l'equilibrio», spiega il Prof. Dott. Christian Gäbler, medico specialista in chirurgia d'urgenza e traumatologia sportiva di Vienna.

Anche il Dott. Konrad Birrer, medico primario FMH Chirurgia di Lucerna è convinto del funzionamento delle scarpe della salute: «Le scarpe kybun rappresentano uno strumento efficace per l'allenamento propriocettivo, si possono indossare per tutto il tempo e sono molto comode. Senza una terapia specifica e indossando esclusivamente le scarpe kybun sono riuscito a curare il sovraccarico del mio tendine d'Achille; la sua suola elastica e molleggiante mi ha consentito di rafforzare gli stabilizzatori muscolari e di rilassare la muscolatura sovraccaricata. Consiglio le scarpe kybun nel caso di lesioni delle estremità inferiori, a persone che lavorano in piedi e agli sportivi e per prevenire le cadute degli anziani.»


La sala d'aspetto kybun - i medici raccomandano il kyBounder

Oltre a malnutrizione e fumo la mancanza di movimento è una delle cause principali delle malattie della civiltà come ipertensione, diabete mellito e malattie coronariche. I medici raccomandano ai loro pazienti il tappetto kybun, affinché questi possano muoversi in modo moderato sul tappeto elastico e molleggiante  durante le loro attività quotidiane. I medici utilizzano tra l'altro il tappetto kybun come strumento di terapia e prevenzione in caso di mal di schiena, affezioni delle vene e podopatie.

Affinché i pazienti possano sperimentare il tappetto kybun, molti medici hanno allestito la sala d'aspetto kybun. Sul tappetto kybun tutti possono organizzare attivamente il loro tempo d'attesa e informarsi sul concetto di movimento kybun.

Lo stare in piedi dinamico sul tappetto kybun morbido ed elastico ha i seguenti vantaggi:

  • permette più movimento nella quotidianità
  • allenta le tensioni
  • allena il muscolo motore del piede
  • mantiene le articolazioni in continuo movimento senza sovraffaticarle
  • distende i muscoli accorciati
  • bilancia la posizione antalgica e solleva la postura

Informazioni sui nostri prodotti

Scarpa kybun
Scarpa kybun 
Tappeto kybun
Tappeto kybun 

Elenco dei medici

Dott. Althaus Christoph, Rathausstrasse 17, 8570 Weinfelden
Dott. Christian Bötschi, Alleestr. 31, 8590 Romanshorn
Dott. Marc Röst, Feldeggstrasse 16, 8590 Romanshorn
Dott. Beat Weidmann, Bahnhofstrasse 26, 9320 Arbon
Dott. Urs Jundt, St. Gallerstrasse 16, 9324 Arbon
Dott.ri Th. e K. Gropp, Oberer Garten 1, 8598 Bottighofen
Studio di naturopatia Ingelore Gut, Henauerstrasse 10, 9244 Niederuzwil

Opinioni dei clienti

Anna Eggenberger, specialista nel settore della sanità (formazione), Svizzera

Anna Eggenberger, specialista nel settore della sanità (formazione), Svizzera

Sono molto comode. Come stare su un cuscino.


Sabine Bauer, collaboratrice a la lavanderia, Svizzera

Sabine Bauer, collaboratrice a la lavanderia, Svizzera

Grazie alla suola morbida stare in piedi è molto più piacevole. Sento che non ci sono sovraccarichi. All’inizio non avevo affatto una buona presa con queste scarpe. Ma le cose con il tempo sono cambiate. Ho l’impressione che la scarpa sia diventata un po’ più dura. Siccome mi sembra che il piede non aderisca bene all’interno della calzatura, sono venuta qui per analizzare la mia postura con la pedana baropodometrica. 

Nicolina Coiro, collaboratrice a la lavanderia, Svizzera

Nicolina Coiro, collaboratrice a la lavanderia, Svizzera

Ho iniziato portandole la mattina per un paio d’ore e ora cerco man mano di aumentare il tempo.