I prodotti kybun sono adatti sia per atleti professionisti che per chiunque altra persona

kybun dà forza ai muscoli ed equilibrio nella quotidianità


Allenamento efficace e rigenerazione attiva

Scarpe, tappeto e tapis roulant kybun supportano gli atleti professionisti nel loro allenamento quotidiano e tutti i dilettanti che praticano lo sport come hobby. Grazie alla superficie elastica e molleggiante si possono incrementare notevolmente la resistenza e la forma fisica. Il suolo flessibile favorisce il movimento del corpo. Gli esercizi con le scarpe o sul tappeto kybun sono adatti per sportivi dilettanti e per atleti professionisti. Vengono intensificati i piccoli movimenti. In questo modo già dopo poco tempo aumenta il benessere fisico e intellettuale. Il movimento intensivo degli strati muscolari più profondi mette in moto la circolazione. Un mix tra training di resistenza, forza e coordinamento che è divertente.

Nel metodo a microintervalli kybun sul tapis roulant kybun, carico e riposo avvengono nella maggior parte dei casi a cadenza di 15 secondi. Intervalli così brevi non permettono alcuna iperacidità della muscolatura. Il lattato (acido lattico) dannoso per l'allenamento non si accumula. Inoltre, al carico segue sempre la rigenerazione della stessa durata, se non più lunga. Questi fattori consentono al corpo di non affaticarsi, sebbene questo stia effettuando un allenamento intensivo.

Informazioni sui nostri prodotti

Scarpa kybun
Scarpa kybun 
Tappeto kybun
Tappeto kybun 

Effetto e benefici:

  • Allena la muscolatura
  • Migliora la capacità di coordinamento
  • Aumenta la vascolarizzazione dei muscoli
  • Rigenera attivamente
  • Previene lesioni

kybun nello sport agonistico

Per prepararsi in modo ottimale a una gara, i medici sportivi raccomandano di rafforzare regolarmente la muscolatura più profonda. Solo un muscolo attivo e rinforzato può proteggere da lesioni a legamenti, tendini e articolazioni. Spesso si allenano solo i gruppi muscolari grandi e i segmenti piccoli e sottili non vengono presi in considerazione. Perciò aumenta inutilmente il rischio di infortunio.
Gli atleti di alto livello si allenano duramente e a lungo, purtroppo nella maggioranza dei casi in modo molto unilaterale. Nel frattempo, a seconda del tipo di sport, molti sportivi dopo il loro periodo di attività riportano danni a lungo termine e irreparabili. La causa è legata per lo più al carico estremo e a senso unico di una singola parte del corpo.

Per fortuna c'è sempre più prevenzione e i fisioterapisti tengono in considerazione metodi di allenamento leggeri per esempio per i giocatori di palla a mano, di calcio o per gli atleti di atletica leggera Perché oltre all'allenamento di resistenza e forza è importante anche allenare e stabilizzare gli strati muscolari più profondi. Con il tappeto kybun pertanto si effettua un leggero allenamento intramuscolare, che va a completare in modo ideale l'altro programma di allenamento peculiare al rispettivo tipo di sport. Dopo il duro allenamento o le competizioni le scarpe e il tappeto kybun offrono un riposo attivo.

kybun è determinante nell’ambito del miglioramento delle prestazioni, della terapia per gli infortuni, della prevenzione e rigenerazione.


Opinioni dei clienti

Rolf Hässig, possessore della più grande collezione di motocross d'Europa, Svizzera

Rolf Hässig, possessore della più grande collezione di motocross d'Europa, Svizzera

Il vantaggio di queste scarpe è semplicemente la salute. Non ho più problemi alla schiena - davvero nessuno. Il vantaggio è proprio questo.

Susanne Michel dalla Germania

Susanne Michel dalla Germania

La mia esperienza con le kyBoot è oltremodo positiva. Dopo la mia amputazione, ho incontrato quasi subito Jürgen Zeller presso il mio tecnico ortopedico, ricevendo da lui le mie prime kyBoot. Poiché accusavo dolore anche alla gamba destra a causa dell’infortunio, il mio entusiasmo per le kyBoot è stato massimo fin dall’inizio. Ho provato tutti i modelli di scarpe sportive, anche costose, ma nessuno di questi si avvicina benché minimamente alle kyBoot! Le kyBoot ammortizzano l’impatto del tallone sul terreno, donano sicurezza e mi permettono di camminare a lungo, senza avvertire dolori alla gamba o bruciore alla pianta del piede. Con le kyBoot ho dimenticato la paura di cadere quando il pavimento è scivoloso o umido. Con tutte le altre scarpe, dopo breve tempo, accusavo dolori localizzati e bruciore alla pianta del piede. Inoltre, anche provando altre scarpe, non ho mai percepito una tale sensazione di sicurezza nella camminata. Ritengo che le kyBoot siano estremamente stabili, mi supportano in ogni situazione e sono sicure. All’inizio magari non si è abituati al fatto che risulta necessaria una leggera compensazione. Tuttavia ho notato in fretta che queste scarpe mi sono d’aiuto durante la camminata. Credo che le kyBoot siano le scarpe ideali, in particolare per coloro che hanno iniziato da poco a camminare con una protesi. Le kyBoot infatti supportano la camminata in modo straordinario.

Patrick Odermatt, responsabile officina meccanica dell'MP Garage di Au, Svizzera

Patrick Odermatt, responsabile officina meccanica dell'MP Garage di Au, Svizzera

Peter, il mio capo, porta le kyBoot già da cinque o sei anni. È stato lui a spingermi a provare queste scarpe. Me ne sono procurato un paio, e fin da subito mi ci sono trovato molto bene.


Notizie su kybun nello sport

giovedì 24. gennaio 2019Dopo un violento fallo: Cedric Itten lavora duramente per tornare in campo

Dopo un violento fallo: Cedric Itten lavora duramente per tornare in campo

Nel settembre 2018 l’attaccante del FC San Gallo si è rotto il crociato anteriore e quello interno del ginocchio destro.[leggi]

venerdì 27. aprile 2018FC San Gallo: Lüchinger e Koch sono di nuovo in forma grazie a kybun

FC San Gallo: Lüchinger e Koch sono di nuovo in forma grazie a kybun

I difensori del FC San Gallo, Nicolas Lüchinger e Philippe Koch, hanno dovuto sottoporsi a un intervento.[leggi]

giovedì 29. settembre 2016Dal tribunale cantonale al lavoro autonomo

Dal tribunale cantonale al lavoro autonomo

Thomas van Haaften ha lavorato per 26 anni presso il tribunale cantonale di Zurigo. All’età di 48 anni, ha deciso di cambiare carriera e si è avventurato nel mondo del lavoro autonomo.[leggi]

lunedì 30. aprile 2018Intervista con la Dott.ssa Sabine Bleuel

Intervista con la Dott.ssa Sabine Bleuel

Che cosa ha da dire lo specialista in ortopedia e chirurgia traumatologica sul concetto di kybun?[leggi]