I prodotti kybun sono adatti sia per atleti professionisti che per chiunque altra persona

Allenamento efficace e rigenerazione attiva

Scarpe, tappeto e tapis roulant kybun supportano gli atleti professionisti nel loro allenamento quotidiano e tutti i dilettanti che praticano lo sport come hobby. Grazie alla superficie elastica e molleggiante si possono incrementare notevolmente la resistenza e la forma fisica. Il suolo flessibile favorisce il movimento del corpo. Gli esercizi con le scarpe o sul tappeto kybun sono adatti per sportivi dilettanti e per atleti professionisti. Vengono intensificati i piccoli movimenti. In questo modo già dopo poco tempo aumenta il benessere fisico e intellettuale. Il movimento intensivo degli strati muscolari più profondi mette in moto la circolazione. Un mix tra training di resistenza, forza e coordinamento che è divertente.

Nel metodo a microintervalli kybun sul tapis roulant kybun, carico e riposo avvengono nella maggior parte dei casi a cadenza di 15 secondi. Intervalli così brevi non permettono alcuna iperacidità della muscolatura. Il lattato (acido lattico) dannoso per l'allenamento non si accumula. Inoltre, al carico segue sempre la rigenerazione della stessa durata, se non più lunga. Questi fattori consentono al corpo di non affaticarsi, sebbene questo stia effettuando un allenamento intensivo.


I prodotti kybun sono adatti sia per atleti professionisti che per chiunque altra persona


kybun nello sport agonistico

Per prepararsi in modo ottimale a una gara, i medici sportivi raccomandano di rafforzare regolarmente la muscolatura più profonda. Solo un muscolo attivo e rinforzato può proteggere da lesioni a legamenti, tendini e articolazioni. Spesso si allenano solo i gruppi muscolari grandi e i segmenti piccoli e sottili non vengono presi in considerazione. Perciò aumenta inutilmente il rischio di infortunio.
Gli atleti di alto livello si allenano duramente e a lungo, purtroppo nella maggioranza dei casi in modo molto unilaterale. Nel frattempo, a seconda del tipo di sport, molti sportivi dopo il loro periodo di attività riportano danni a lungo termine e irreparabili. La causa è legata per lo più al carico estremo e a senso unico di una singola parte del corpo.

Per fortuna c'è sempre più prevenzione e i fisioterapisti tengono in considerazione metodi di allenamento leggeri per esempio per i giocatori di palla a mano, di calcio o per gli atleti di atletica leggera Perché oltre all'allenamento di resistenza e forza è importante anche allenare e stabilizzare gli strati muscolari più profondi. Con il tappeto kybun pertanto si effettua un leggero allenamento intramuscolare, che va a completare in modo ideale l'altro programma di allenamento peculiare al rispettivo tipo di sport. Dopo il duro allenamento o le competizioni le scarpe e il tappeto kybun offrono un riposo attivo.

kybun è determinante nell’ambito del miglioramento delle prestazioni, della terapia per gli infortuni, della prevenzione e rigenerazione.

Effetto e benefici:

  • Allena la muscolatura
  • Migliora la capacità di coordinamento
  • Aumenta la vascolarizzazione dei muscoli
  • Rigenera attivamente
  • Previene lesioni

Swiss made Ammortizzazione del tallone Elastico e resiliente Distribuzione ottimale della pressione
Materiale durevole Effetto trampolino e instabilità Coperchio lavabile

Opinioni dei clienti

René Meier dalla Svizzera

René Meier dalla Svizzera

Ammortizzano bene e non si verificano colpi al ginocchio. Salire e scendere dai monti mi fa bene al ginocchio.

Don St John, dottore in psicologia somatica a Salt Lake City, Utah - USA

Don St John, dottore in psicologia somatica a Salt Lake City, Utah - USA

Sono le scarpe più confortevoli e con il maggiore sostegno che io abbia mai indossato. In qualità di psicologo somatico, so bene quanto sia importante che i piedi sostengano tutto il resto del corpo. Le kyBoot forniscono un enorme sostegno alla mia colonna lombare. Ho 72 anni e gioco molto a golf, questo vuol dire che spesso ho mal di schiena. In questi casi, l'unica cosa da fare è una passeggiata nelle mie KyBoot e la mia schiena è di nuovo completamente in forma. In più, mi sento come se camminassi sulle nuvole. In passato, la prima cosa che facevo appena tornato dall'ufficio era togliermi le scarpe. Ora, invece, non vorrei toglierle mai; sono più comode delle pantofole. Non riesco a portare altre scarpe, perché queste sono confortevoli e mi sostengono. Presto arriverà il mio secondo paio e sto già pensando al terzo. Valgono fino all'ultimo centesimo speso.

Peter Meier, fondatore dell'MP Garage di Au, Svizzera

Peter Meier, fondatore dell'MP Garage di Au, Svizzera

All’inizio la gente guarda cos’hai ai piedi con fare scettico e si chiede: “che scarpa strana è mai questa?“ Ma una volta spiegato loro che si tratta di una scarpa comoda che ammortizza i colpi, c’è sempre chi poi decide di provarle e finisce per esserne altrettanto entusiasta.


Notizie su kybun nello sport

giovedì 24. gennaio 2019I calciatori professionisti diventano ancora più atletici con kybun

I calciatori professionisti diventano ancora più atletici con kybun

L’attaccante del FC San Gallo e della nazionale svizzera Cedric Itten è di nuovo in campo dopo una lunga pausa dovuta ad un infortunio. [leggi]

giovedì 24. gennaio 2019Dopo un violento fallo: Cedric Itten lavora duramente per tornare in campo

Dopo un violento fallo: Cedric Itten lavora duramente per tornare in campo

Nel settembre 2018 l’attaccante del FC San Gallo si è rotto il crociato anteriore e quello interno del ginocchio destro.[leggi]

venerdì 27. aprile 2018FC San Gallo: Lüchinger e Koch sono di nuovo in forma grazie a kybun

FC San Gallo: Lüchinger e Koch sono di nuovo in forma grazie a kybun

I difensori del FC San Gallo, Nicolas Lüchinger e Philippe Koch, hanno dovuto sottoporsi a un intervento.[leggi]

giovedì 29. settembre 2016Dal tribunale cantonale al lavoro autonomo

Dal tribunale cantonale al lavoro autonomo

Thomas van Haaften ha lavorato per 26 anni presso il tribunale cantonale di Zurigo. All’età di 48 anni, ha deciso di cambiare carriera e si è avventurato nel mondo del lavoro autonomo.[leggi]