Gravidanza

Durante la gravidanza, il corpo cambia moltissimo. Possono verificarsi molti sintomi spiacevoli, come per esempio il mal di schiena, gambe gonfie, vertigini, stanchezza oppure altri dolori articolari.

Camminando con le kyBoot o stando in piedi sul kyBounder sentirete immediatamente il sollievo per gambe e articolazioni. Contemporaneamente, potrete rinforzare con delicatezza la muscolatura di tutto il corpo e anche questo protegge la schiena nonché le restanti articolazioni del corpo.

Definizione

Poiché durante la gravidanza il corpo è sottoposto, in un tempo relativamente breve, a grandi cambiamenti (aumento di peso, parti molli come i legamenti diventano ancora più morbidi...) in questo momento è particolarmente importante mantenersi in forma. Un corpo in forma tollera meglio i cambiamenti e questi, di conseguenza, causa meno sintomi. Inoltre, ogni allenamento adattato è la migliore preparazione all'imminente nascita.

Con le kyBoot/ il kyBounder potrete allenare deliacamente il vostro corpo nella quotidianità e affrontare attivamente i sintomi della gravidanza tra cui gambe gonfie, stanche oppure mal di schiena.

Cause

Per tanti sintomi della gravidanza sono responsabili i cambiamenti ormonali del corpo. Per alcune donne incinte sono leggeri, mentre per altre i dolori sono molto forti e limitanti.

Terapia convenzionale

  • Fisioterapia
  • Terapia farmacologica
  • Altre terapie

Principio di efficacia di kybun – Agire in modo proattivo

Le kyBoot sono molto adatte durante e dopo la gravidanza:

  • mentre si cammina molleggiando, le kyBoot - in questo periodo in cui il corpo viene fortemente caricato - alleggeriscono le articolazioni, la colonna vertebrale, le vene e quindi tutto il corpo;

  • grazie al movimento attivo del piede con le kyBoot i muscoli profondi del piede e della gamba si allenano e questo d'altra parte favorisce il ritorno della linfa. Molte donne in gravidanza soffrono di gambe gonfie e stanche, alcune spesso hanno le vertigini. Sostenendo il sistema linfatico questi sintomi migliorano notevolmente o possono persino scomparire del tutto.
    L'effetto si può paragonare a quello delle calze contenitive: le calze contenitive sostengono in modo passivo dall'esterno, le kyBoot in modo attivo dall'interno attraverso l'attivazione della pompa muscolare. Con entrambe si ha il sostegno ottimale del sistema linfatico;
  • i legamenti in gravidanza sono certamente più sensibili, ciononostante si possono praticare molti tipi di sport anche durante la gravidanza, questo vale anche per il fatto di camminare con le kyBoot. È importante che chi le indossa si senta bene! In caso di evidente affaticamento, tendenza a piegarsi su un lato o dolori con le kyBoot consigliamo di fare una pausa fino a che non vi siete riposate.

Conseguenze a lungo termine

La maggior parte dei sintomi della gravidanza può essere ridimensionata con l'attività fisica. Cercate di integrare, il meglio possibile, un movimento seppur moderato nella vostra quotidianità.

D norma i sintomi, come p. es. dolori o gambe gonfie, peggiorano quando si cerca di non sforzarsi oppure si evita di muoversi.

Esercizi kybun

Per informazioni sugli esercizi speciali delle kyBoot e gli esercizi basilari da eseguire sul kyBounder cliccare qui: Esercizi kybun

Reazioni iniziali

Particolari reazioni iniziali durante la gravidanza:

per via della morbidezza dei legamenti durante la gravidanza, può accadere che con le kyBoot/sul kyBounder vi sentiate molto instabili oppure che all'inizio proviate continui dolori alla schiena/articolari. In questo caso, si raccomanda di seguire i suggerimenti nel capitolo "Consigli per l'uso".

 

Per informazioni sulle tipiche reazioni iniziali per gli utenti che utilizzano per la prima volta il kyBounder e le kyBoot cliccare su questo link: Reazioni iniziali

Consigli per l'uso

  • Se avvertite o notate dolori, oppure se notate di non essere più in grado di tenere il piede in posizione eretta sul materiale morbido della suola/del tappetino, fate una breve pausa dalle kyBoot/dal kyBounder.
  • Fate attenzione ad avere una postura eretta, non fate passi troppo lunghi mentre indossate le kyBoot al fine di non trovarvi sporte in avanti.
  • Muovete le dita dei piedi in modo naturale e rullate tutto il piede (dal tallone fino all'alluce).

Opinioni/Cosa dicono i clienti

Sento veramente che i miei passi vengono attutiti. È proprio così, con la gravidanza si ha la sensazione che tutto diventi più morbido e rilassato, e le kyBoot offrono un vero sollievo quando si cammina o si sta in piedi. Non ho mai avvertito gonfiori alle gambe o ai piedi. Mi sento in forma. Mi sento sicuro sapendo che devo camminare più a lungo. Lo so, ce la farò.
Avendo lavorato nel campo della ricerca, mi piace sperimentare. Visti i benefici, ne sono molto convinto. Mia moglie ha detto che non potrebbe più immaginarsi senza queste scarpe, dovrebbe cambiare tutte le altre. Ne è entusiasta. Mi riferisco ora soprattutto a chi ha già avvertito disturbi. Per i dolori muscolo-scheletrici, così come in caso di disturbi neurologici, queste scarpe possono essere un vero aiuto. Penso che le donne in gravidanza possano trarne un gran giovamento, sia durante la gravidanza stessa che dopo, durante l’allattamento, un periodo in cui le articolazioni presentano ancora un’elasticità maggiore e necessitano per questo di particolare attenzione.
Ritengo che le kyBoot svolgano un’azione ammortizzante, soprattutto per quanto riguarda l’alleggerimento dei movimenti, poiché attutendo i colpi agiscono sulle articolazioni. Le esperienze ne hanno confermato i vantaggi per le donne, sia in gravidanza che dopo. Anche nel caso in cui si abbiano problemi preesistenti, come l’aver subito un’operazione al ginocchio, oppure se si soffre di disturbi muscolo-scheletrici, si può beneficiare ulteriormente dall’azione delle kyBoot.
Essendo al settimo mese di gravidanza, avevo piedi e gambe doloranti. Gli stivali kyBoot hanno saputo darmi sollievo. Con le kyBoot non ho avuto più alcun dolore.
Posso caldamente consigliare le kyBoot durante la gravidanza. Per me sono state proprio le calzature giuste per scaricare tutti i giorni l'elevata pressione sui piedi e sulle altre articolazioni e allo stesso tempo per rinforzare il corpo in modo delicato. Spesso ero stanca fisicamente, ciononostante le kyBoot mi hanno motivato a continuare a muovermi sempre e a rimanere attiva durante tutta la gravidanza. Camminare è così piacevole, che anche durante le "giornate molto stanche" si desidera camminare per alcuni chilometri e quindi ci si sente molto più in forma. Un secondo aspetto che ho apprezzato moltissimo delle kyBoot è stata l'attivazione della circolazione nelle gambe. Dato che, soprattutto la mattina, avevo problemi di circolazione e soffrivo di forti vertigini che si manifestavano all'improvviso, ero felice di avere delle scarpe che attivavano la mia circolazione! Insieme alle calze contenitive mi facevano stare chiaramente meglio. Non ho mai avuto mal di schiena, di cui soffrono molte donne in gravidanza. Non so se sono stata semplicemente fortunata o se è dovuto anche all'allenamento quotidiano con le kyBoot. Al momento sono alla seconda gravidanza e come prima provo piacere nel camminare con le kyBoot per scaricare il corpo e allo stesso tempo allenarlo.