Opinioni su kybun e video delle interviste

Leggete qui tutte le opinioni dei clienti sui nostri prodotti. Inoltre, avete la possibilità di scegliere tra diverse categorie.

(Reset)

Opinioni su kybun

Rebecca Bänziger, panettiere-confezionatrice e commerciante Winterthur, Svizzera

Avevo sempre le gambe molto pesanti e da quando lavoro con queste non ne soffro più.

Rebecca Bänziger, panettiere-confezionatrice e commerciante Winterthur, Svizzera

Ruth Bachmann, cliente Hotel Scesaplana a Seewis, Svizzera

Sono estremamente felice. Si cammina in modo così leggero e non si hanno mai le gambe stanche.

Ruth Bachmann, cliente Hotel Scesaplana a Seewis, Svizzera

Annina Dietsche di Rüthi San Gallo, Svizzera

Non importa se in ufficio o a casa: grazie alla suola elastica e molleggiata, la kyBoot è la scarpa perfetta per camminare o stare in piedi su suoli duri a lungo. Con queste scarpe non avverto mai pesantezza alle gambe e ho una postura migliore. Quindi prevengo consapevolmente ogni tipo di dolore alle articolazioni. “Non importa se a casa o in ufficio: grazie alla suola elastica e molleggiata, la kyBoot è la scarpa perfetta per camminare o stare in piedi su suoli duri a lungo. Con queste scarpe non avverto mai pesantezza alle gambe e ho una postura migliore. Quindi prevengo consapevolmente ogni tipo di dolore alle articolazioni”.

Annina Dietsche di Rüthi San Gallo, Svizzera

Samuel Schilt responsabile del servizio tecnico e di manutenzione presso il Centro di formazione medica di Berna, Svizzera

Prima avevo le gambe pesanti e camminare sul pavimento duro mi affaticava moltissimo. Ora è come camminare sulle nuvole; confesso che è davvero magnifico.

Samuel Schilt responsabile del servizio tecnico e di manutenzione presso il Centro di formazione medica di Berna, Svizzera

Birthe Eikmeier, amministratrice delegata e socia della società rutec presso Syke, Germania

Da quando utilizzo il tappeto kybun, i problemi alla schiena, insorti dopo l’ernia discale, sono scomparsi. La muscolatura della schiena è forte e gli effetti positivi di questo “stare in piedi” dinamico hanno coinvolto anche le gambe. 

Birthe Eikmeier, amministratrice delegata e socia della società rutec presso Syke, Germania

Dominik Engeli, farmacista dalla Weinfelden, Svizzera

Indosso con entusiasmo le kyBoot da ormai 6 anni! Lavorando in una parafarmacia, trascorro la maggior parte del tempo in piedi! Per fortuna, grazie alle kyBoot, non ho più né dolori ai piedi né gambe pesanti anche dopo una lunga giornata di lavoro.

Dominik Engeli, farmacista dalla Weinfelden, Svizzera

Liz Tödtli da Svizzera

Sento veramente che i miei passi vengono attutiti. È proprio così, con la gravidanza si ha la sensazione che tutto diventi più morbido e rilassato, e le kyBoot offrono un vero sollievo quando si cammina o si sta in piedi. Non ho mai avvertito gonfiori alle gambe o ai piedi. Mi sento in forma. Mi sento sicuro sapendo che devo camminare più a lungo. Lo so, ce la farò.

Liz Tödtli da Svizzera

David Reichmuth, Cosmesi e bellezza dalla Svizzera

Non riuscirei più ad immaginarmi una fiera senza le kyBoot. La sera non ho né gambe pesanti né mal di schiena e mi sento attivo ed in forma anche dopo una giornata di lavoro.

David Reichmuth, Cosmesi e bellezza dalla Svizzera

Michael Eugster titolare dell’azienda Albert Suhner AG, Svizzera

Avevo sempre problemi con la pianta del piede e dopo poco tempo in piedi iniziava sempre a farmi male. Mi capitava spesso di sentire i piedi affaticati. Ho avuto l’impressione di camminare su un cuscino. Ho pensato subito che fosse un buon segno. Da quel momento non ho più sentito le gambe affaticate e dolori alla pianta del piede. A volte, percepivo dolori al nervo sciatico. Anche questi sono svaniti.

Michael Eugster titolare dell’azienda Albert Suhner AG, Svizzera

T. W. kyBoot in gravidanza, Svizzera

Posso caldamente consigliare le kyBoot durante la gravidanza. Per me sono state proprio le calzature giuste per scaricare tutti i giorni l'elevata pressione sui piedi e sulle altre articolazioni e allo stesso tempo per rinforzare il corpo in modo delicato. Spesso ero stanca fisicamente, ciononostante le kyBoot mi hanno motivato a continuare a muovermi sempre e a rimanere attiva durante tutta la gravidanza. Camminare è così piacevole, che anche durante le "giornate molto stanche" si desidera camminare per alcuni chilometri e quindi ci si sente molto più in forma. Un secondo aspetto che ho apprezzato moltissimo delle kyBoot è stata l'attivazione della circolazione nelle gambe. Dato che, soprattutto la mattina, avevo problemi di circolazione e soffrivo di forti vertigini che si manifestavano all'improvviso, ero felice di avere delle scarpe che attivavano la mia circolazione! Insieme alle calze contenitive mi facevano stare chiaramente meglio. Non ho mai avuto mal di schiena, di cui soffrono molte donne in gravidanza. Non so se sono stata semplicemente fortunata o se è dovuto anche all'allenamento quotidiano con le kyBoot. Al momento sono alla seconda gravidanza e come prima provo piacere nel camminare con le kyBoot per scaricare il corpo e allo stesso tempo allenarlo.

T. W. kyBoot in gravidanza, Svizzera

Santo Palamara, oste presso la Friulana Osteria und Pizzeria di Monaco di Baviera, Germania

È facile, è davvero facile e le gambe non si stancano proprio. Questa è la cosa migliore.

Santo Palamara, oste presso la Friulana Osteria und Pizzeria di Monaco di Baviera, Germania

Priska Hirt, di Bubikon, Zurigo, Svizzera

All’inizio è stato difficile abituarsi a queste scarpe. Potevo camminarci solo per 5 minuti al giorno e adesso, dopo 4-6 mesi posso tenerle ai piedi per un’intera giornata. Quando cammino non ho più le gambe pesanti. La sera, quando mi stendo a letto, la schiena è rilassata. Non devo più stirarmi per 10 minuti prima che si sci

Priska Hirt, di Bubikon, Zurigo, Svizzera

Imelda Angehrn, allevatrice di cani di Gossau, Svizzera

Le prime volte mi stancavomolto. Portavo le kyBoot per ore e poi finivo per essere stanca.Le gambe diventavano pesanti. Adesso non ho più questa sensazione.È tutta questione di abitudine. Le kyBoot stimolano i muscoli in mododiverso rispetto alle normali calzature. Io, personalmente, la pensoin questo modo.

Imelda Angehrn, allevatrice di cani di Gossau, Svizzera

Priska Hirt, sta seguendo un corso di formazione in fisioterapia per cavalli, Svizzera

Sto frequentando un corso di formazione in fisioterapia equina. E le kyBoot mi hanno ridato la speranza, ho capito che avrei potuto portare a termine questi studi. Prima non potevo stare in piedi per più di un’ora. Da quando porto le kyBoot riesco a camminare e stare in piedi per più di 12 ore senza avere le gambe stanche, senza avere dolori, senza la paura di non poter poi prendere sonno la notte. Sto realizzando il mio sogno professionale e se lo posso fare è grazie alle kyBoot. Ecco perché ora sono felice e consiglio le kyBoot a t

Priska Hirt, sta seguendo un corso di formazione in fisioterapia per cavalli, Svizzera

Priska Hirt, sta seguendo un corso di formazione in fisioterapia per cavalli, Svizzera

Io riesco a rimanere in piedi per più di tre ore, mentre le altre continuano a sedersi lamentando pesantezza alle gambe. Fino a sei mesi fa era così anche per me. Ora riesco a stare in piedi molto di più e non so nemmeno più che cosa siano le gambe pesanti.

Priska Hirt, sta seguendo un corso di formazione in fisioterapia per cavalli, Svizzera