Opinioni su kybun e video delle interviste

Leggete qui tutte le opinioni dei clienti sui nostri prodotti. Inoltre, avete la possibilità di scegliere tra diverse categorie.

(Reset)

Opinioni su kybun

Franz Heinzer, Campione del Mondo e Allenatore Svizzero di Sci Junior

Quando sto a lungo in piedi oppure chiedo molto alle mie gambe, le indosso in ogni caso. Vado persino a correre sulle montagne con le mie scarpe kybun. Sono adatte a una pratica sportiva leggera. Ma ne ho davvero bisogno per fare sport.

Franz Heinzer, Campione del Mondo e Allenatore Svizzero di Sci Junior

Stefan Burkhalter combattenti di svizzera

Sì, soprattutto quando cammino e quando lavoro tutto il giorno. Quando devo camminare o stare in piedi a lungo, le indosso. Per me, è la scarpa migliore; non ho più dolori alla schiena e alle ginocchia. Ovviamente indosso questa scarpa verde e bianca ogni volta che vado a una partita del St. Gallen.

Stefan Burkhalter combattenti di svizzera

Stefan Burkhalter combattenti di svizzera

L’articolazione del piede mi dava meno fastidio, con la scarpa era più protetta e sono guarito più in fretta.

Stefan Burkhalter combattenti di svizzera

Tatjana Stiffler atleta di sci di fondo svizzera

Desidero cogliere questa opportunità per ringraziarvi con tutto il cuore per il grande supporto. Le scarpe kybun mi hanno aiutato tantissimo a tornare in pista e vi sono estremamente grata per questo supporto. 

Tatjana Stiffler atleta di sci di fondo svizzera

Reto Scherrer, Presentatore radio e TV, Weinfelden, Svizzera

Non mi capita così facilmente di pubblicizzare un prodotto. Piuttosto lo uso quando ne sono davvero convinto. Ora sono queste scarpe, esistono anche altri prodotti che considero validi. Il vantaggio di queste scarpe è che mi trasmettono maggiore comodità anche quando cammino per molto tempo. I dolori si sono affievoliti sia alle gambe che ai piedi quando devo stare in piedi a lungo. Un paio di anni fa questi vantaggi mi hanno convinto a scegliere proprio queste scarpe.

Reto Scherrer, Presentatore radio e TV, Weinfelden, Svizzera

Tatjana Stiffler, sci di fondo, Svizzera

Penso che le kyBoot siano sempre molto importanti per la mia vita da sportiva professionista. Le uso prevalentemente nella mia quotidianità, tra le unità di allenamento a casa oppure quando so che devo rimanere in piedi più a lungo.

Avverto distintamente che la muscolatura dei piedi si è irrobustita su entrambe le gambe: camminare con le kyBoot è un vero piacere, come se si camminasse su una nuvola.

Desidero quindi ringraziare profondamente Kybun per l’assistenza e il supporto davvero eccezionali! Consiglio a tutti le kyBoot; non importa se siete sportivi o semplicemente se le usate nella vostra quotidianità: appena le indosserete, noterete una grande differenza!

Tatjana Stiffler, sci di fondo, Svizzera

Ivan Bucher, Mister Universum Athletic 2011, Kerns, Svizzera

Grazie all’allenamento mirato con il Kybounder, sono riuscito a riacquistare la stabilità al ginocchio dopo l’intervento al crociato!

  • 2012 WFF Universe 2012: 1° posto per la categoria Couple
  • 2012 W.A.B.B.A. World Champion 2012: 1° posto per la categoria Couple
  • 2012 W.A.B.B.A. Swiss Champion 2012: 1° posto
  • 2011 WFF Universe 2011: 1° posto per categoria Athletic over 35 e vincitore assoluto per la categoria Athletic
  • 2010 Campionati Mondiali di Fitness: 2° posto nella gara a coppie e 6°  posto nell’individuale
  • 2009 WFF Universe 2009: 4° nella finale
  • 2008 campione del mondo nella disciplina forza, resistenza e mobilità (Strenflex)
  • 2008 Campionati Mondiali di Fitness: 2° posto nell’individuale e nella gara a coppie
  • 2007 Campionati Mondiali di Fitness: campione del mondo nella gara a coppie
  • 2006 campione del mondo di Fitness nella disciplina Strenflex e campione europeo di Fitness
  • 2003 campione del mondo di Fitness nella disciplina Strenflex
  • 1999 vincitore internazionale del titolo Mr. Fitness a Stoccarda
  • Vincitore plurimo del Canton Obvaldo di ginnastica attrezzistica e vincitore della corona trionfale svizzera per la ginnastica artistica

Ivan Bucher, Mister Universum Athletic 2011, Kerns, Svizzera

Andi Imhof, due volte vincitore con Sempach della Festa Federale di ginnastica, Svizzera

Camminare su scarpe tanto morbide trasmette una sensazione particolare: è divertente, ma al contempo si fa del bene al proprio corpo.

Andi Imhof, due volte vincitore con Sempach della Festa Federale di ginnastica, Svizzera

Oscar Scarione, calciatore argentino

Porto queste pantofole sempre quando sono a casa o quando vado in giro con la squadra. Anche nel mio tempo libero indosso le kyBoot. Da quando le ho ai piedi, ho molto meno dolore alla schiena.   

Oscar Scarione, calciatore argentino

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Sono felice quando posso cambiarmi di scarpe. Dovevo camminare con i tacchi alti sulla ghiaia. Senza contare
che i sassolini mi entravano nelle scarpe. Quindi sono felice quando posso reindossare le kyBoot.

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Benji von Ah, tre volte Confederato nella lotta svizzera da Oberwald, Svizzera

Dato che purtroppo avevo alcune ferite al ginocchio, camminare sulla superficie morbida delle kyBoot ha scaricato e preservato le mie articolazioni.

Benji von Ah, tre volte Confederato nella lotta svizzera da Oberwald, Svizzera

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Si cammina come su una nuvola. Io me l’immagino così, almeno. Si fluttua. È una sensazione bellissima e molto piacevole! E l’ammortizzazione è super!

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Stefan Wolf, giocatore professionista di lunga data e 14 volte ex-International, Luzern, Svizzera

È come camminare su un letto ad aria. La camminata è molto più morbida e gli impatti vengono ammortizzati. Posso andarmene in giro tranquillo, senza dover star tanto attento a non affaticare le ginocchia per non sentire dei dolori. Con queste scarpe posso camminare normalmente e siccome la sensazione è quella di poggiare il piede su una superficie morbida, non ho nemmeno dolori.
 Guarda il video

Stefan Wolf, giocatore professionista di lunga data e 14 volte ex-International, Luzern, Svizzera

Stephan Lehmann, una stella del calcio ex preparatore dei portieri, Hergiswil, Svizzera

Le indosso ogni giorno, perché non ho più vent’anni. Con l’avanzare dell’età si diventa consapevoli che la salute è la cosa più importante, e per quanto mi riguarda, la schiena e le ginocchia mi danno un po' di problemi, anche in conseguenza della mia carriera che è stata piuttosto lunga. Le scarpe mi danno un po’ di sostegno e mi aiutano a invecchiare bene. Ho sperimentato di persona il sollievo che procurano, perché attivano anche i più piccoli muscoli e le fibre muscolari che altrimenti sono sempre un po’ “addormentate”. E questa probabilmente è la chiave del successo. Non vorrei addentrarmi troppo in argomenti medici, perché non ne so molto, ma sono sempre felice di indossare queste scarpe.
 Guarda il video

Stephan Lehmann, una stella del calcio ex preparatore dei portieri, Hergiswil, Svizzera

Franz Heinzer, un ex campione del mondo di downhill e allenatore svizzera di sci, Brunnen, Svizzera

Credo sia fondamentale costruire la propria forma fisica di base cercando di fare molte sedute di allenamento ed esercizi diversificati. E con le kyBoot è possibile approfondire tutto ciò in modo specifico rinforzando la muscolatura del piede, ovvero la muscolatura profonda. Così ottengo buoni risultati sul fronte della prevenzione.  Guarda il video

Franz Heinzer, un ex campione del mondo di downhill e allenatore svizzera di sci, Brunnen, Svizzera

Gilles Tschudi, attore, Zurigo, Svizzera

Le kyBoot creano dipendenza. Con queste scarpe anche il più convinto pantofolaio diventerà un appassionato camminatore. Un vero e proprio piacere: un mix tra sensazione di ovatta e dondolio pur garantendo un appoggio stabile. Le calzo ogni giorno da un mese e non intendo più farne a meno. Prima conoscevo l’espressione «il cane è il migliore amico dell’uomo», ora conosco anche la massima «la scarpa è la migliore amica dell’uomo». Con la coscienza tranquilla affido loro la mediazione tra il mio piede e la terra.

Gilles Tschudi, attore, Zurigo, Svizzera

Pee Wirz, cantante solista della band Dada ante portas, Luzern, Svizzera

"Siccome soffro spesso di un fortissimo mal di schiena, porto le kyBoot ogni volta che posso. Amo queste calzature morbide ed elastiche che mi offrono il massimo in termini di comodità." 

Pee Wirz, cantante solista della band Dada ante portas, Luzern, Svizzera

Principe Alberto di Monaco

Il Principe Alberto di Monaco calza le kyBoot che hanno colpito il simpatico sovrano per la loro straordinaria sensazione di benessere. 

Principe Alberto di Monaco

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Due o tre anni fa sono dovuta andare in una farmacia perché avevo dei dolori reumatici molto forti. I farmacisti mi hanno consigliato le kyBoot. Tra l’altro avevo anche dolori lancinanti al tendine d’Achille. Ho avuto la possibilità di testare le kyBoot a casa e ne sono rimasta entusiasta. I dolori erano spariti. Questo risultato mi ha spinta ad acquistarne un paio. Ne sono stata davvero felicissima.

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Quando sono in onda in TV rimango in piedi più o meno dalle due alle tre ore. Da questo punto di vista è eccezionale poggiare i piedi su un cuscino d’aria. Mi devo sempre sbilanciare un po' e così stare in piedi è molto più piacevole.

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Sento che il piede viene decisamente rafforzato. Ora ad esempio sto molto meglio anche quando porto i tacchi alti. Grazie al fatto di indossare ogni giorno le kyBoot, i muscoli dei piedi sono un po’ più allenati di prima. 

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera

La postura è migliorata. Cammino bella dritta, non ho più dolori alla parte superiore del corpo e in particolare alle spalle. Sembra che la pancia, le gambe e i glutei vengano tonificati. Ci si sente benissimo!

Manuela Fellner, cantante e vincitrice del Gran premio svizzero della musica, Svizzera