Opinioni su kybun e video delle interviste

Leggete qui tutte le opinioni dei clienti sui nostri prodotti. Inoltre, avete la possibilità di scegliere tra diverse categorie.

(Reset)

Opinioni su kybun

Kathrin Müller-Hänny da Lenzburg, Svizera

La scoperta delle scarpe kybun mi ha cambiato la vita. Sin dalla nascita, convivo con un piede valgo/piatto. Era chiaro che non fosse possibile trovare delle scarpe adatte a me, pertanto i miei genitori mi fecero fare delle scarpe su misura abbastanza costose. Non ne ho un buon ricordo. Durante gli anni di scuola elementare, mia madre mi portava due volte all'anno in un negozio specializzato di Zurigo. Ricordo le ore da incubo trascorse in quel negozio troppo caldo, rivedo la commessa paziente venire verso di me con diverse paia di scarpe disposte lungo tutte le braccia; con scarso successo. Le escursioni in famiglia, le gite scolastiche e le vacanze in zone sciistiche si rivelavano per lo più una tortura. Nel maggio 2014 ho scoperto le scarpe kybun, l’esperienza dell’anno! Da allora riesco a camminare per ore senza provare dolore. Cammino su superfici dure, ad esempio quando vado a fare spese in città: non mi stanco più e non ho nessun male ai piedi! In passato, quasi ogni passo mi provocava dolore al fianco, ormai non più sano; oggi i miei fianchi e la mia schiena sono in buona salute. In casa, sono felice di camminare con i sandali kybun sui pavimenti in piastrelle di ceramica. Accompagnare i miei nipoti per ore dentro il Technorama o allo zoo, fare la fila o stare ai fornelli per molto tempo: lo faccio consapevolmente e ne sono contenta! È un piacere camminare in modo consapevole e corretto.

Kathrin Müller-Hänny da Lenzburg, Svizera

Ospite dell'hotel Paladina Ticino, Svizzera

Michele, da poco hai delle scarpe nuove, e sono le kyBoot. Che problemi avevi ai piedi? Durante il giorno provavo dolori così forti da non riuscire quasi nemmeno a camminare. Ora devo ammettere che, grazie alle kyBoot, è un sogno. Sono tornato a muovermi in modo naturale e riesco persino a saltare. Certo, prima ci si deve abituare. Che problema avevi prima? Piede piatto traverso. Quando ha iniziato a portare queste scarpe Le porto da poco più di 3 mesi e devo dire che sono straordinarie, davvero fantastiche. I tuoi dolori sono spariti? Durante il giorno sì, non avverto più alcun dolore. La sera invece, quando torno a camminare scalzo, il mio problema persiste, non è ancora risolto.

Ospite dell'hotel Paladina Ticino, Svizzera